Banca Online

Oggi, in Italia, il 7% dei correntisti bancari fa uso dell’ home banking, un servizio, dato dalle banche ai propri clienti, che permette di fare operazioni sul proprio conto corrente da un qualunque PC in qualunque posto del mondo tramite il web.

Chi decide di abbonarsi all’home banking lo fa perchè stufo delle interminabili file agli sportelli oppure per la possibilità di accedere al proprio conto corrente 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Da qualche anno il numero di banche solo on-line è in crescita e il vantaggio di non avere filiali e sportelli, si tramuta in costi di gestione inferiori e tassi di interesse maggiori, a tutto vantaggio dell’utilizzatore finale, il cliente.

La maggior parte di chi vuole iniziare a gestire autonomamente il proprio conto corrente, preferisce farlo con banche presenti fisicamente sul territorio, magari la sua, perchè in questo modo può sempre avere un rapporto diretto con chi si trova allo sportello.

  
  

Anche chi è cliente di una banca solo online può ovviamente avere queste esigente, per questo motivo ha sempre la possibilità di fissare degli appuntamenti con dei promoters per un incontro personale.

Da un qualsiasi computer o cellulare, è possibile eseguire bonifici, trasferimenti, estratti conto, cronologia delle operazione e molto altro, con un notevole risparmio di tempo e di denaro che solo una banca on-line può darvi.

  
  
  

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *