Mercato Azionario

Possiamo definire Mercato Azionario quel luogo in cui si contratta la vendita o l’acquisto di un qualunque bene.

Una volta il mercato azionario era solo un luogo fisico come il la Borsa di Milano ma oggi possiamo definirlo virtuale in quanto chiunque può far parte del mercato azionario attraverso l’uso di un computer e un collegamento alla rete Internet.

Tutte le operazioni che si svolgono nella rete sono virtuali ma materialmente vengono eseguite presso il deposito Monte Titoli S.p.A., una società in cui le banche, facenti parte del trading on-line si sono consorziate, per facilitare i trasferimenti dei vari titoli.

Il mercato azionario è suddiviso in altri mercati.

  
  

Ad esempio il mercato ristetto ovvero un mercato in cui è possibile acquistare e vendere i titoli di società che, non avendo i requisiti per essere quotati nel grande mercato azionario, possono essere quotate disponendo di un patrimonio di 500.000 €.

Un altro mercato è quello telematico azionario nel quale si possono acquistare e vendere Titoli di Stato e Obbligazioni partecipando ad una vera e propria asta on-line.

Un altro ancora può essere quello italiano dove i prodotti scambiati sono: Fib30, Midex future, Mib30, opzioni Isoalfa; in questo mercato le negoziazioni sono continue e ad operare sono dei market maker ovvero professionisti abilitati che continuamente acquistano e vendono prodotti finanziari.

  
  
  

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *